Support Number +27 (67) 338 5055
  • Namibia Tours and Safaris
  • Namibia Tours and Safaris
  • Namibia Tours and Safaris
  • Namibia Tours and Safaris
  • Namibia Tours and Safaris
  • Namibia Tours and Safaris
  • Namibia Tours and Safaris
  • Namibia Tours and Safaris

Scopri il meglio della Namibia con il nostro safari di 7 giorni nell’Etosha settentrionale, che prevede tre destinazioni di spicco: Il Parco Nazionale di Etosha, la Concessione di Palmwag e l’affascinante città costiera di Swakopmund. Immergiti nella fauna selvatica della Namibia ed esplora le regioni costiere, compresa una visita alle foche del Capo sulla rinomata Skeleton Coast, il tutto rispettando il tuo budget.

Incluso:

  • Guida professionale
  • Confortevole veicolo Safari a 8 posti
  • Sistemazione come da itinerario
  • 6 notti con alloggio
  • Pasti come da itinerario (B – Colazione, L – Pranzo, D – Cena)
  • Tariffe d’ingresso al parco

Escluso:

  • Pasti al ristorante come indicato
  • Visti, trasferimenti aeroportuali, curiosità e suggerimenti
  • Escursioni facoltative come indicato
  • Bevande

Punti salienti:

Giorno 1: Windhoek – Parco Nazionale Etosha (L, D)(Etosha Safari Camp o similare) 400km

Iniziando il viaggio da Windhoek alle 8 del mattino, il nostro itinerario prevede una breve visita al mercato artigianale di Okahandja. Andando verso nord, attraversiamo la pittoresca cittadina agricola di Otjiwarongo, facendo una sosta per un delizioso pranzo al sacco lungo la strada. A metà pomeriggio raggiungeremo il lodge situato appena fuori dal Parco Nazionale Etosha, dove potrai rilassarti a bordo piscina per il resto della giornata prima di gustare una deliziosa cena.

Giorno 2: Parco Nazionale di Etosha (B, L, D) (Etosha Safari Camp o similare)

Il Parco Nazionale di Etosha, situato nella parte nord-occidentale della Namibia, è un paradiso affascinante per gli amanti della fauna selvatica. Rinomato per la sua vasta salina, visibile anche dallo spazio, il parco è una miscela unica di paesaggi aspri ed ecosistemi fiorenti. L’Etosha è famosa per la sua fauna varia e abbondante, tra cui branchi di elefanti, leoni, rinoceronti e numerose specie di antilopi. Le numerose pozze d’acqua del parco attirano una miriade di specie, offrendo opportunità impareggiabili per l’osservazione e la fotografia della fauna selvatica. I visitatori possono aspettarsi tramonti mozzafiato e un’esperienza di safari davvero coinvolgente, che fanno del Parco Nazionale di Etosha un gioiello della corona naturale della Namibia.

Dedica la tua giornata all’esplorazione del vasto territorio del Parco Nazionale di Etosha, alla ricerca della sua ricca fauna selvatica. Anche se non è garantito, potresti incontrare creature maestose come elefanti, rinoceronti, zebre, giraffe, gnu, springbok e altro ancora. Inoltre, goditi le viste panoramiche dell’iconico Etosha Pan mentre attraversi questo straordinario paesaggio.

Giorno 3: Parco Nazionale Etosha – Palmwag(Palmwag Lodge o similare) 286 km

Lasciato il Parco Nazionale Etosha, il nostro viaggio ci porterà verso ovest, in direzione del Damaraland, con una breve sosta al villaggio Himba situato vicino alla città di Kamanjab. (Il biglietto d’ingresso di R 250 a persona non è incluso)

Il popolo Himba della Namibia è un gruppo etnico caratteristico e culturalmente ricco, noto per il suo stile di vita unico. Gli Himba, che risiedono nella parte nord-occidentale del Paese, sono tradizionalmente pastori seminomadi e si affidano al bestiame, come bovini e capre, per il loro sostentamento. Uno dei tratti distintivi degli Himba è l’aspetto ocra, ottenuto grazie all’applicazione di una miscela di grasso di burro e pigmento ocra sulla pelle e sui capelli, che conferisce loro una caratteristica tonalità marrone-rossastra.

Procedendo in direzione ovest, il nostro viaggio prevede una deliziosa pausa all’ombra di un’acacia, dove potremo gustare un pranzo al sacco. Attraversiamo poi la montagna Grootberg, entrando nell’affascinante distesa della catena montuosa Etendeka, all’interno dell’area della concessione Palmwag. Arrivando a metà pomeriggio, c’è tutto il tempo per una nuotata rigenerante in piscina prima di concedersi una cena soddisfacente.

I visitatori della Concessione Palmwag possono partecipare a safari guidati, passeggiate nella natura ed esperienze culturali, acquisendo una conoscenza più approfondita dell’ecologia della regione e delle iniziative di conservazione in corso. Il fascino aspro della Concessione di Palmwag la rende una destinazione imperdibile per chi cerca un’esperienza di safari autentica e coinvolgente nell’incantevole natura selvaggia della Namibia.

Giorno 4: Concessione di Palmwag (B, L, D)

Immersa nel cuore della Namibia, la Concessione di Palmwag è un’affascinante area selvaggia che attira con la sua aspra bellezza e i suoi diversi ecosistemi. Questa vasta concessione è rinomata per i suoi paesaggi suggestivi, caratterizzati da affioramenti rocciosi, antichi letti di fiumi e distese di prati. L’area è un paradiso per gli amanti della fauna selvatica e offre la possibilità di incontrare elefanti adattati al deserto, leoni, giraffe e varie specie di antilopi.

La Concessione di Palmwag non è solo un santuario per la carismatica megafauna, ma vanta anche una ricca varietà di uccelli e piccole creature adattate al deserto. Gli sforzi di conservazione in questa concessione si concentrano sul mantenimento del delicato equilibrio tra la fiorente fauna selvatica e l’ambiente incontaminato.

*Attività per conto proprio (devono essere prenotate in anticipo e sono soggette a disponibilità)

  • Escursione panoramica mattutina o pomeridiana – 3 ore: R 1120 a persona
  • Concession Drive – Giornata intera R 2935 a persona (minimo 4 persone)
  • Escursione mattutina di 2 km (guidata) – 1,5 ore R 345 a persona

Giorno 5: Palmwag – Swakopmund (B, L, D)(The Delight Hotel o similare) 432km

Viaggiando in direzione sud, passiamo per il caratteristico villaggio Damara di Bergsig (assicurati di tenere d’occhio gli elefanti adattati al deserto). Girando verso ovest, entriamo nel Parco Nazionale della Skeleton Coast attraverso il cancello di Springbokwasser. La nostra pausa iniziale ci porta in un campo che mostra la Welwitschia Mirabilis, un affascinante fossile vivente. Proseguendo, il nostro viaggio si snoda attraverso l’aspro terreno desertico, presentando un panorama infinito di pianure di ghiaia scolpite dal vento nella cruda bellezza di questo ambiente desertico.

Quando la temperatura dell’aria si abbassa, raggiungiamo la costa atlantica, dove prevale la fredda corrente del Benguela. Qui facciamo una pausa per un pranzo al sacco in mezzo alla presenza inquietante di uno dei numerosi relitti di navi che costeggiano questo tratto di costa, dando credito al suo nome evocativo: Skeleton Coast.

Proseguendo lungo la costa meridionale, il nostro viaggio ci porta a Cape Cross, un santuario che ospita una delle più grandi colonie di foche del Capo lungo la costa dell’Africa meridionale. Arrivando a Swakopmund in tarda mattinata, c’è ancora molto tempo per cenare e ti consigliamo vivamente di esplorare le delizie culinarie del Jetty Restaurant o del Tug Restaurant, che offrono entrambi deliziose esperienze gastronomiche a Swakopmund.

Giorno 6: Swakopmund (B) (The Delight Hotel o similare)

Swakopmund, un’incantevole città costiera incastonata tra il deserto del Namib e l’Oceano Atlantico in Namibia, emana una miscela unica di architettura coloniale tedesca e fascino balneare. Conosciuta per la sua rinfrescante brezza marina, Swakopmund offre una deliziosa fuga con le sue strade fiancheggiate da palme, le sue spiagge incontaminate e lo sfondo di imponenti dune di sabbia.

Questa oasi balneare è un centro per gli amanti dell’avventura e offre una vasta gamma di attività che vanno dal quad e dal sandboarding sulle dune alle crociere con i delfini lungo la costa. L’atmosfera vibrante della città è completata da una varietà di negozi, caffè e ristoranti, dove i visitatori possono assaggiare frutti di mare freschi e sperimentare le influenze multiculturali della città.

Tutte le attività devono essere prenotate prima dell’arrivo in città per evitare delusioni. Ti consigliamo la crociera in catamarano o il tour delle dune 4×4 del porto di Sandwich, che può essere fatto come tour combinato di un’intera giornata.

Giorno 7: Swakopmund – Windhoek (B, L) (Sistemazione su richiesta) 365km

Per concludere il tour del Nord di 7 giorni, oggi si parte da Swakopmund per Windhoek. È disponibile una deviazione opzionale allo Spitzkoppe, con biglietti d’ingresso da pagare individualmente. Puoi prevedere di raggiungere l’alloggio scelto per metà pomeriggio, poiché l’organizzazione dell’alloggio è a tua discrezione. Se l’alloggio non è stato preorganizzato, ti preghiamo di informarci e saremo lieti di aiutarti a trovare un’organizzazione adeguata a tuo nome.

*SandyTracks si riserva il diritto di modificare le sistemazioni pubblicate nell’itinerario in qualsiasi momento a causa della disponibilità al momento della prenotazione.